BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ANNOZERO/ Video, l'intervista integrale con il blogger libico Hassan Al Djhami, "17 febbraio"

L'intervista con il blogger libico ad Annozero

Foto Ansa Foto Ansa

Intervista con Hassan Al Djhami, il bloggler fondatore della pagina Facebook "17 febbraio il giorno della collera". Il giovane libico, che vive in Svizzera, ha aperto una pagina sul social network che ha avuto in pochi gironi 10 milioni di visitatori e 75.982 membri che aumentano di continuo, praticamente uno al secondo.

La pagina Facebook è diventata il simbolo sulla Rete della lotta al dittatore Gheddafi:il giovane posta video che documentano la repressione violenta in modo che i media possano utilizzarli e i messaggi per le manifestazioni e la lotta al regime. Il nome "17 febbraio" viene dal 17 febbraio 1987 quando Gheddafi fece massacrare dei dissidenti che manifestavano a Bengasi e dal 17 febbraio 2006, quando una manifestazione contro il ministro Calderoli (per la maglietta contro l'islam) si trasformò in una manifestazione contro Gheddafi, ci furono decine di morti anche in quell'occasione.