BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

QUARTO GRADO/ Video: puntata di ieri 4 febbraio 2011: le gemelline scomparse e le novità sull'omicidio di Sarah Scazzi

Pubblicazione:

Salvo Sottile, conduttore di Quarto Grado  Salvo Sottile, conduttore di Quarto Grado

QUARTO GRADO - Riassunto puntata di ieri 4 febbraio 2011 - Si parla delle due gemelline di 6 anni Livia e Alessia, figlie dell’uomo fuggito da Losanna che si è gettato sotto un treno a Cerignola, in provincia di Foggia. L’uomo soffriva per la separazione dalla moglie. Aveva preso le bambine d’accordo con la moglie, si è recato prima in Francia a Marsiglia e infine in Puglia dove si è tolto la vita

L’avvocato Galoppa ospite a Quarto grado rivela di non essere più il difensore di Michele Misseri. I conduttori di Quarto grado riferiscono poi dell’ordinanza molto dura dei giudici nei confronti di Sabrina e della famiglia: sostengono infatti che ci sia stato un processo di falsificazione della realtà. Vengono poi riportate le dichiarazioni di Concetta, la madre di Sarah Scazzi, riguardo alla notizia della revoca dell’avvocato Galoppa: Concetta si è detta disgustata.
L’avvocato Galoppa conferma ancora la tesi della copertura da parte di Michele Misseri della figlia Sabrina. E mostra il suo disappunto rispetto all’atteggiamento delle figlie di Misseri che hanno subito dipinto il padre, così affezionato a Valentina e Sabrina, come un mostro disgustoso.

CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE IL RIASSUNTO DELLA PUNTATA DI IERI SERA DI QUARTO GRADO



  PAG. SUCC. >