BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CACCIA AL RE LA NARCOTICI/ Riassunto ultima puntata e finale, 8 febbraio 2011: Daniele cattura il Re di Roma, una nuova vita con Daria

Pubblicazione:

Gedeon Burkhard e Raffaella Rea  Gedeon Burkhard e Raffaella Rea

Caccia al re la narcotici, riassunto ultima puntata e finale, 8 febbraio 2011, Rai Uno – Caccia al re la narcotici si è concluso con un ultima puntata che ha tenuto i telespettatori con il fiato sospeso fino all’ultimo secondo, ma prima di lasciarvi al finale mozzafiato, il riassunto dell’episodio conclusivo di questa fiction diretta da Michele Soave. Daniele Piazza crede che la cartella clinica di Federico sia stata falsificata, ma il medico conferma la versione voluta da Ivano e Manolo, così Federico esce al carcere. Intanto Conte, Anselmo e la narcotici cercano di arrivare a Tsunami, cioè Giacomo.

 

Intanto il ragazzo con Ludovica vuole vendicarsi della violenza subita e decide di mettere una boma al Fuego, il locale del Re di Roma. Marco nascondendo la verità a Sara cerca di impedirglielo, ma il ragazzo agisce e nell’attentato perde la vita Franchino, uno degli uomini di Ivano. Il Messaggero comunica alla narcotici che a rivendicare l’attentato è stato Tsunami. Ivano e Manolo scoprono l’identità di Tsunami (Giacomo) e meditano vendetta, ma non prima di aver organizzato una festa per i 40 anni di Federico. Al party, esclusivi e a numero chiuso, Daria e Mila si infiltrano come escort. i festeggiamenti, Federico rivede Teresa.

 

La donna gli comunica di essere stata pagata da Ivano per partecipare alla festa: gli restituisce i soldi e se ne va. Federico, disperato per essersi reso conto di non avere più nulla, si suicida buttandosi dal terrazzo, davanti agli occhi di Daria.

 

Daniele scopre che Daria aspetta un bambino.


CLICCA QUI >> PER CONTINUARE A LEGGERE



  PAG. SUCC. >