BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UN GIORNO DA PECORA/ Video, Sallusti ospite della puntata di oggi, "La Carfagna è antierotica"

Pubblicazione:

Alessandro Sallusti a Un giorno da pecora  Alessandro Sallusti a Un giorno da pecora

UN GIORNO DA PECORA VIDEO SALLUSTI - Alessandro Sallusti direttore de Il Giornale, è stato ospite oggi del programma radiofonico Rai Un giorno da Pecora. Inevitabili le domande "maliziose" da parte dei simpatici e scatenati conduttori del programma, come loro abitudine, inevitabili le risposte "forti" dell'altrettanto scatenato direttore, uno che non si tira mai indietro.

A proposito del ministro Carfagna, ad esempio, alla domanda se il ministro sia "antierotico", Sallusti ha risposto: "Sì, da quando è donna di governo, pensa ad altro. Io sono per la vecchia scuola, la donna deve stare a casa”. E tra Noemi e Ruby, chi preferisce? “Nessuna delle due”, ha concluso il direttore. Altro argomento "scottante", la polemica sul bacio del pm Boccassini che è costata al Giornale perquisizioni e attacchi vari. Chi era il giornalista di Lotta Continua che, nel 1981, baciò Ilda Boccassini? “E' un collega che oggi è nel giornale di Confindustria” ha detto Sallusti, che sulla vicenda di quel bacio fece un titolo del suo quotidiano.

Ha spiegato: “Tutti quelli che iniziano nel Manifesto poi finiscono nei giornali dei padroni”. Quel cronista che ora lavora al Sole24Ore potrebbe essere il direttore Gianni Riotta? “No, non è Riotta”, ha concluso. Quindi Berlusconi: Chi è più berlusconiano di lei? “Bondi forse”. E dei suoi colleghi giornalisti, chi è più berlusconiano tra Belpietro e Fede? “Fede”. E tra lei e Feltri? “Feltri, è partito anche prima di me”. E in una finalissima tra due 'berluscones' doc come il direttore del Tg4 e Vittorio Feltri? “Vince Fede”.


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER VEDERE IL VIDEO DI ALESSANDRO SALLUSTI A UN GIORNO DA PECORA



  PAG. SUCC. >