BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

STRISCIA LA NOTIZIA/ Video, il direttore del Banco Alimentare, "Fermiamo lo spreco del cibo"

L'inviato di Striscia la notizia si reca dal direttore del Banco Alimentare. Insieme danno vita a una iniziativa per fermare lo spreco del cibo cotto che per legge si è obbligati a buttare

Striscia la notizia Striscia la notizia

L'inviato di Striscia, Jimmy Ghione, si è recato alla sede lombarda del Banco Alimentare a Muggiò, in Brianza. Qua ha incontrato il direttore  Marco Lucchini, e insieme hanno visto un filmato di un servizio precedentemente girato da Striscia.
Quello relativo all'incredibile spreco di cibo cotto, quello che ristoratori, pizzaioli, fornai sono costretti a buttare. La legge italiana infatti impedisce di mettere in vendita il giorno successivo cibo cucinato il giorno prima così che i gestori sono obbligati a buttare tutto quello che all'ora di chiusura avanza, nella spazzatura. Lucchini, a nome del Banco Alimentare, organizzazione no profit che si occupa di evitare che il cibo diventi spreco e fa in modo di assistere famiglie di bisognosi, si fa garante di una iniziativa. Si mette a disposizione tramite la propria e-mail (info@bancoalimentare.it) di tutti quei gestori che vogliano dare il cibo avanzato in modo che venga immediatamente recuperato e distribuito a persone bisognose., suggerendo le modalità migliori per evitare ogni spreco di cibo.