BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DAHLIA/ Chiude la tv, i rimborsi per gli utenti

Pubblicazione:

Dahlia tv  Dahlia tv

DAHLIA CHIUSURA TRASMISSIONI - La piattaforma televisiva a pagamento Dahlia chiude e sospende ogni futura trasmissione. L'assemblea dei soci di Dahlia ha infatti deciso di chiudere l'attività. Troppi costi, pochi ricavi. Due giorni di uso della banda larga costano circa 150.000 euro a cui si sommano circa 50.000 euro del prezzo dei servizi di Filmmaster.

I due soci hanno chiesto al socio svedese (che detiene l'80% del capitale dell'emittente) di contribuire proporzionalmente, versando cioè in contanti nelle casse di Dahlia circa 800 mila euro. Ma il socio svedese ha offerto solo 40mila euro, per cui chiusura totale. Grave danno per tutti gli abbonati che avevano versato soldi per veder elle partite della propria squadra, in alternativa ai canali a pagamento di Sky e Mediaset Premium. Le squadre offerte erano quelle di Cagliari, Catania, Cesena, Chievo, Lecce, Parma, Sampdoria e Udinese oltre alla Serie B. Cosa devono fare adesso gli abbonati?

E' necessario sospendere il pagamento delle rate mensili sia che lo si faccia tramite bollettini postali che, soprattutto, se l'addebito avviene direttamente sul conto bancario disattivando l'opzione o chiedendo alla propria banca di non accettare alcuna richiesta da parte di Dahlia. Se si è invece titolari di una tessera ricaricabile con credito residuo è possibile chiedere la restituzione dell'importo caricato sulla tessera inviando una raccomandata con smartcard allegata e tutti i dati di accredito.


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE DELLA CHIUSURA DI DAHLIA TV



  PAG. SUCC. >