BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

L’OMBRA DEL DESTINO/ Riassunto puntata 3 marzo 2011: Luca innamorato di Lara. I delitti e i misteri continuano sull’isola

Pubblicazione:

Adriano Giannini  Adriano Giannini

L’ombra del destino, riassunto puntata 3 marzo 2011, Rete 4 ore 21.10 – L’ombra del destino: si infittisce il mistero dell’Isola di San Giorgio: la catena di delitto avvolge pian piano tutti gli abitanti dell’isola. Ognuno di loro nasconde dei segreti che man mano vengono a galla e intanto la macabra profezia di morte berbera, legata alla leggenda di San Giorgio e il drago. Usciti faticosamente dalla cripta, Montero e Lara trovano un’antica mappa di un sito berbero, che però si rivela essere il cuore dell’isola. Luca torna a Roma perché sa che Lara è innamorato di Pietro. Intanto sull’isola muore Licio Principato, il farmacista del paese. Egli era il depositario di uno dei tre frammenti della profezie e Salvatore capisce che il pericolo per lui è frave e imminente.

 

Sull’isola arriva anche Giuseppe Buscami di nascosto, il terzo possessore del frammento. Ma a quali uomini misteriosi va riconsegnato? Milva, la moglie di Licio, viene accusata dell’omicidio nel marito e Montero scopre che l’uomo aveva fatto fare il test del Dna a Vito per scoprire se fosse davvero suo figlio e la paternità viene accertata. Milva viene scagionata.

Sul cadavere vengono trovati peli di scimmia.

Intanto anche Antonio nasconde un segreto: Salvatore lo contatta e scopre che il medico sapeva che il padre possedeva il frammento e ora è lui l’erede.

Lara è tormentata dagli incubi: sogna di uccidere Teresa e la lotta tra donne è parte della profezia.

 

CLICCA QUI >> PER CONTINUARE A LEGGERE



  PAG. SUCC. >