BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CANONE RAI/ Masi: "Nessun contrasto tra i nostri dati e quelli del Ministero dell'Economia"

Pubblicazione:

Fotolia  Fotolia

CANONE RAI LA RISPOSTA DI MASI -  Il comunicato di Masi: "Nessun contrasto tra  i dati Rai e quelli provenienti da altre fonti  istituzionali inerenti alla  raccolta  del  canone nel primo bimestre 2011. Le  apparenti  diversità  promanano  esclusivamente da banali problematiche di natura contabile. Problematiche peraltro  prontamente definite nell’ambito della tradizionale e massima collaborazione tra i competenti  uffici tecnici  del Ministero dell’Economia e quelli della Rai .  I dati di cui  è in possesso Rai per  i proventi da canone per il periodo considerato indicano  un incremento  di 15 milioni di  euro rispetto al corrispondente bimestre del 2010".



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.