BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BALLARO'/ Video, Crozza fa arrabbiare la Gelmini e Cota

La batttua di Crozza sugli stipendi dei politici in Parlamento ha fatto infuriare il ministro Gelmini e il governatore Cota. Basta un giorno di lavoro per prendere la pensione

Maurizio Crozza Maurizio Crozza

BALLARO' VIDEO CROZZA - Anche questa volta Crozza ha fatto arrabbiare qualcuno. E' successo durante la consueta parte iniziale di Ballarò, dove il comico tiene ogni settimana una rubrica di barbute e prese in giro dei politici presenti in studio e non solo. Ieri sera, a un certo punto della sua esibizione, Crozza ha scherzato su quanto guadagnino i politici presenti in Parlamento. «Ai nostri parlamentari basta un solo giorno in Parlamento per prendere un vitalizio di più di tremila euro al mese per tutta la vita. Questo scherzetto costa alla Camera 150 milioni di euro l'anno. Come direbbe Zichichi: i batteri hanno inventato la vita, i politici hanno inventato il vitalizio. E questa è scienza? No, è dialogo» ha detto Crozza.

Immediatamente il ministro Gelmini e il governatore del Piemonte Cota sono scattati interrompendo lo sketch. Hanno contestato quanto Crozza aveva detto, affermando che stava dicendo delle bugie. Giovanni Floris, conduttore di Ballarò, ha aspettato la fine dell'intervento di Crozza per specificare: «Non è una bugia, ma in effetti un solo giorno non basta, serve una intera legislatura. Certo, se un parlamentare, in aula, ci va solo una volta in tutta la legislatura, allora un giorno basta e avanza».