BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

KAROL - UN UOMO DIVENTATO PAPA/ Anticipazioni della puntata in onda stasera, 23 aprile 2011, ore 21.10 - Canale 5

Pubblicazione:

Una scena della fiction Karol  Una scena della fiction Karol

Karol, Un uomo diventato Papa  è il titolo di una miniserie televisiva in due puntate di 90’ alla quale è seguita una seconda miniserie, sempre in due puntate intitolata “Karol - Un Papa rimasto uomo”. La produzione è stata svolta nel 2004 ed è stata diretta dal regista Giacomo Battiato. È andata in onda su Canale 5 in prima serata il 18 e 19 aprile 2005. È quindi la fiction che il regista Giacomo Battiato ha dedicato agli anni della formazione di Karol Wojtyla prima di diventare Giovanni Paolo II.

Si racconta in questa fiction il Wojtyla polacco. La sua gioventù nella Polonia sconvolta dal nazismo, gli anni in fabbrica, l’impegno nel teatro per mantenere viva la cultura del suo Paese, l’incontro con la sofferenza e con persone semplice e straordinarie. Un esempio di vita per Wojtyla è Don Tomasz Zaleski, amico d’infanzia e coraggioso uomo di Chiesa, che finirà giustiziato dai nazisti. La sua morte, come quella di tanti giovani innocenti lo spingeranno a entrare in seminario dopo una profonda crisi spirituale: diventerà sacerdote alla fine della guerra.

Dopo la fine della guerra agli orrori del nazismo si sostituisce il regima stalinista e anticlericale, che certo non vede di buon occhio Wojtyla. Ora è docente di Etica all’Università. Tra i suoi allievi c’è anche Adam Zielinski, inviato in realtà dal partito a spiare le sue mosse e riferirle così al dirigente comunista Julian Kordek.



  PAG. SUCC. >