BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL COMMISSARIO MONTALBANO/ Trama e anticipazioni ultima puntata, L’età del dubbio. Tra Salvo e Laura… Stasera, 4 aprile 2011

Pubblicazione:

Luca Zingaretti  Luca Zingaretti

IL COMMISSARIO MONTALBANO – Anticipazioni e trama ultima puntata, 4 aprile 2011, Rai Uno ore 21.10 – Stasera sarà in onda l’ultima appassionante indagine de Il commissario Montalbano, l’avvincente serie tratta dagli amatissimi best seller dello scrittore siciliano Andrea Camilleri, ideatore di un personaggio che ha stregato, attraverso le pagine e la televisione, milioni di italiano. Stasera vedremo il nostro eroe Salvo Montalbano (Luca Zingaretti) impegnato in un’indagine complicatissima e ricca di inquietanti aspetti, ma ci sarà molto di più: Montalbano perde la testa per un’avvenente collega, il tenente Laura Belladonna (Isabella Ragonse), tanto da mettere in discussione il rapporto con la storica fidanzata Livia. Ma vediamo la trama di questa ultima puntata. Montalbano si risveglia angosciato dopo aver sognato il suo proprio funerale, a cui però Livia non ha partecipato. Sulla strada per il commissariato, Montalbano soccorre una ragazza bruttina, la cui auto sta per cadere nel fondo stradale pieno di fango dal fango. La ragazza dice di chiamarsi Vanna Digiulio, di Palermo e deve andare al porto dove ha un appuntamento con la zia, Livia Giovannini. Il commissario la ospita nei locali della Polizia finchè al porto turistico di Vigata non arriva lo yacht della zia, che aveva tardato perché l’equipaggio aveva rinvenuto un morto in mare, ma quando giunge la zia, Vanna sparisce. La donna resta sorpresa quando Montalbano le chiede della ragazza. Il commissario comincia a sospettare che quella ragazza occhialuta e apparentemente indifesa gli abbia raccontato una grossa bugia. Nel frattempo il medico legale scopre che il cadavere trovato in mare è stato avvelenato. Si tratta quindi di un caso di omicidio, in cui la vittima è stata sfigurata in modo da rendere impossibile la sua identificazione. A complicare il tutto la presenza, nelle indagini, della Capitaneria di Porto, nello specifico il tenente Laura Belladonna….



  PAG. SUCC. >