BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DAVID DI DONATELLO/ Assegnate la candidature per il 2011 – Tutte le 72 nomination

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

LE NOMINATION PER IL DAVID DI DONATELLO - Sono state assegnate la candidature per il David di Donatello, che quest’anno raggiungono l’incredibile cifra di 72. L’unico premio finora assegnato va a E’ stato morto un ragazzo.

 

Quest’anno le nomination per il David di Donatello, il prestigioso premi assegnato dall’Accademia del Cinema Italiano, equivalente all’Oscar Hollywoodiano, hanno raggiunto un numero elevatissimo: sono 72, undici in più dell’anno scorso; si tratta delle pellicole selezionate dal Bif&st, il Bari International Film Festival che si è svolto dal 22 al 29 gennaio scorso. C’è anche quella dedicata al film europeo andata al “Discorso del re” di Tom Hooper.

Attualmente, l’unico David assegnato è quello al miglior documentario 2010, andato a “E’ stato morto un ragazzo” di Filippo Vendemmiati, che racconta la storia di Federico Aldrovandi, il ragazzo di 18 anni di Ferrara per la cui morte quattro poliziotti sono stati condannati a tre anni e sei mesi per omicidio colposo, e della sua famiglia. 

Qust’anno, in vincitori saranno proclamati il sei maggio a Roma, in una cerimonia presentata da Tullio Solenghi.

Tra i film che hanno ricevuto quest’anno maggiori nomination, La nostra vita di Daniele Luchetti (8 candidature) e a Una vita tranquilla di Claudio Cupellini (4 candidature), Noi credevamo di Mario Martone (13 candidature) Benvenuti al Sud, di Luca Miniero (10 candidature). 

 




  PAG. SUCC. >