BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

QUARTO GRADO/ Strage di Erba, Azuz: Rosa e Olindo forse innocenti? Anticipazioni puntata 8 aprile 2011

Pubblicazione:

Salvo Sottile  Salvo Sottile

QUARTO GRADO – Dubbi di Azuz sulla colpevolezza di Rosa e Olindo– Anticipazioni puntata di stasera, 8 aprile 2011 – Quarto grado torna con i casi più drammatici di cronaca nera stasera su Rete 4. Quarto grado riaccenderà i riflettori su un caso di cronaca nera che aveva fatto orrore: la strage di Erba. A venti giorni dall’apertura del processo in Cassazione, Salvo Sottile e Sabrina Scampini si occuperanno del massacro in cui nel 2006, erano uccisi Raffaella Castagna, il figlio Youssef, la nonna del bambino Paola Galli e la vicina di casa Valeria Cherubini. Il 26 novembre 2008, la Corte d'Assise di Como ha condannato i vicini di casa, i coniugi Olindo Romano e Angela Rosa Bazzi, all'ergastolo con isolamento diurno per tre anni, ritenendoli responsabili della strage e, il 20 aprile 2010, la Corte d'Assise d'Appello di Milano ha confermato la medesima condanna. Stasera scopriremo come vivono la condizione carceraria Olindo e Rosa e come continua la vita della famiglia delle vittime. Quarto Grado è andato a Tunisi ad intervistare Azouz Marzouk, il quale è convinto che “Nell’indagine manca qualcosa” e riferendosi a Rosa e Olindo pensa che in carcere ci siano : “due persone forse innocenti, forse colpevoli”. Ma non mancheranno aggiornamenti sui casi di cronaca più recenti. Nei giorni scorsi è stato annunciato il reperimento di una possibile traccia di dna sul telefonino di Sarah Scazzi. Le indagini sul terribile delitto di Avetrana sono forse a una svolta? A seguito di questa nuova traccia scoperta dei Ris di Roma sono scattate le convocazioni nella caserma dei carabinieri di Avetrana per Cosima Serrano, Ivano Russo, Carmine, Misseri, Cosimo Cosma, nonché di  altri possibili testimoni. Resta ancora avvolta nel mistero la morte di Yara Gambirasio.



  PAG. SUCC. >