BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BALLANDO CON LE STELLE 2011/ Video: Kaspar Capparoni vince la finale contro Sara Santostasi

Pubblicazione:

Kaspar Capparoni e Yulia Musikhina vincitori di Ballando con le stelle 2011  Kaspar Capparoni e Yulia Musikhina vincitori di Ballando con le stelle 2011

Ballando con le stelle 2011. Video: vince Kaspar Capparoni - Vince la finale di Ballando con le stelle 2011 l’attore romano Kaspar Capparoni. Ieri Capparoni ha dovuto affrontare la sfida contro gli altri cinque finalisti dello show condotto da Milly Carlucci: Gedeon Burkhard, Christian Panucci, Sara Santostasi, Bruno Cabrerizo, Vittoria Belvedere.
Ad aprire le danze ieri sera è stato proprio Kaspar Capparoni insieme alla sua insegnnate di ballo Yulia Musikhina con un quick step, dopo un RVM dedicato a loro. Con questa esibizione la coppia si aggiudica 35 voti.
Kaspar Capparoni ha interpretato alla perfezione il paso doble, il cha cha cha e ancora, quando si è trovato alla sfida finale con Sara Santostasi, anche il valzer scelto dall’avversaria. Nel corso della finale di Ballando con le stelle 2011, Kaspar ha anche ricevuto un altro premio, per il migliore nel boogie woogie, la nuova disciplina inserita, solamente quest’anno.
Nella sfida finale a passo di valzer, Kaspar Capparoni ha superato con il 51% dei voti la giovanissima coppia composta da Sara Santostasi e Umberto Gaudino, che si ferma al secondo posto, a un solo punto percentuale di distanza.
L’attore di Rex e Capri ha voluto dedicare questa vittoria a Lamberto Sposini, in coma farmacologico al Gemelli di Roma, dopo l’emorragia cerebrale che l’ha colpito venerdì pomeriggio: «Dedico questa coppa a Lamberto Sposini – ha detto Capparoni - Spero che l’energia che ho messo possa dargli forza».
Il podio si completa con il terzo posto ex aequo per Cabrerizo/Karieva e Belvedere/Di Filippo.
Kaspar Capparoni è il secondo concorrente uomo dopo Emanuele Filiberto a salire sul podio più alto di Ballando con le stelle.

CLICCA IL PULSANTE > QUI SOTTO PER GUARDARE IL VIDEO



  PAG. SUCC. >