BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BEATIFICAZIONE GIOVANNI PAOLO II/ Segui in diretta streaming su Rai.tv la messa celebrata dal Papa, 1 maggio 2011

Pubblicazione:

Karol Wojtyla (Foto Ansa)  Karol Wojtyla (Foto Ansa)

Oggi 1 maggio 2011 è il giorno della beatificazione di Giovanni Paolo II: segui in diretta streaming su Rai.tv La Santa Messa di Beatificazione, che viene celebrata  a sei anni dalla morte di Giovanni Paolo II, il 2 aprile 2005. La diretta della messa solenne è trasmessa in tv da Tg1 e da Rai Vaticano, con collegamenti dalle 9.95 in Eurovisione. La telecronaca sarà a cura di Francesco Giorgino e Fabio Zavattaro, insieme ad ospiti e vaticanisti, tra i quali il giornalista e scrittore Gian Franco Svidercoschi. La celebrazione eucaristica vera e propria ha inizio alle ore 10.00. Anche il canale Rai Storia trasmetterà la cerimonia, su Digitale Terrestre e Tivù Sat, in diretta simul cast con Rai1, dalle 10.00 alle 12.00. E’ davvero mostruosa la piattaforma televisiva e digitale della Rai per seguire in tempo reale il tanto atteso evento, che sarà seguito in tutto il mondo.  Rai News seguirà, il primo maggio dalle 9.00, la Messa e la Cerimonia di Beatificazione, con collegamenti dagli inviati in Piazza San Pietro e con ospiti e commentatori in studio. Al termine dell’evento, la linea passerà alla trasmissione “A sua immagine”, su Rai1, per seguire in diretta l’atmosfera in piazza San Pietro; il conduttore Rosario Carello sarà insieme, tra gli altri, al fondatore della Comunità di San’Egidio Andrea Riccardi e a monsignor Careggio, vescovo di Ventimiglia-Sanremo. A conclusione di questa straordinaria giornata dedicata a Giovanni Paolo II, stasera  andrà in onda in diretta su Rai1 uno Speciale Porta a porta condotto da Bruno Vespa, dal titolo “Una vita da Santo”. Tra gli ospiti Lech Walesa (ex leader Polacco), Joaquin Navarro Valls (capo della Sala Stampa vaticana durante il pontificato di Karol Wojtyla) e il cardinale Tarcisio Bertone.



  PAG. SUCC. >