BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

ROBERT PATTINSON/ Video, le torture su Rosie, l'elefantino di Come l'acqua per gli elefanti

Un video mostra le torture all'elefante del film Come l'acqua per gli elefanti. Polemiche e minaccia di boicottare il film con Robert Pattinson e Reese Whiterspoon

Robert Pattinson, foto AnsaRobert Pattinson, foto Ansa

E' polemica, con invito a boicottare il film "Come l'acqua per gli elefanti", quello con protagonisti Robert Pattinson e Reese Whiterspoon. Nel film, ambientato nel mondo del circo, uno dei protagonisti animali è l'elefante Rosie, nome vero Tai. Ebbene, è emerso sulla Rete un filmato in cui si vede l'animale torturato a colpi di scariche elettriche per addestrarlo. Il video, girato nel 2005, è stato messo in Rete dall'associazione animalista Animal Defenders International. Si vede chiaramente l'animale maltrattato e picchiato durante l'addestramento per farlo diventare elefante da circo. La direttrice dell'associazione avverte che il video è scioccante e che la gente che si reca al cinema deve sapere cosa hanno fatto a Rosie: «Credo che gli attori Reese Witherspoon e Robert Pattinson saranno inorriditi nel vedere quello che cosa ha dovuto subire l'elefantessa per imparare a fare i numeri da circo. La sofferenza degli animali non è mai romantica e questo non è intrattenimento. Il pubblico, le stelle del cinema e i produttori sono stati ingannati. Il nostro messaggio vorrebbe essere questo: «Se amate gli animali non andate mai a vedere i film in cui compaiono animali ammaestrati».



COMMENTI
14/05/2011 - I soliti falsi allarmi (claudio monti)

Non è altro che un ulteriore tarocco. Ecco la risposta di chi Tai l'ha ammaestrata senza pungoli e scariche elettriche: “I gruppi estremisti dei diritti degli elefanti, stanno usando il ruolo di Tai in Acqua per gli elefanti, come un mezzo per trarre vantaggio della sua celebrità, come un pretesto per promuovere i loro sforzi finalizzati a togliere gli elefanti e tutti gli animali esotici dagli spettacoli". Scopri tutto su www.circo.it