BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI 2011/ Dove seguire in diretta tv e streaming Rai, Mediaset e Sky. 16 maggio 2011

Pubblicazione:

Al via lo scutinio (Imagoeconomica)  Al via lo scutinio (Imagoeconomica)

Segui i risultati delle elezioni amministrative 2011 in diretta tv e streaming, per conoscere in tempo reale i risultati, gli esiti, i vincitori e i vinti di questa grande chiamate alla urne. A partire dalle ore 15.00 quando tutti i seggi saranno chiusi, Rai, Mediaset e Sky condurranno gli elettori alla scoperta dei risultati, con commenti, proiezioni ed esiti. Per conoscere canali e orari in modo da seguire la lunga maratona elettorale da lunedì pomeriggio fino a tarda notte, alla pagina seguente l’elenco di tutte le trasmissioni, speciali e approfondimenti che costellano i palinsesti televisivi nella giornata di oggi.  Rai, Mediaset e Sky seguiranno l’andamento del voto in tutte le edizioni dei telegiornali e con programmi speciali dedicati alle elezioni. Ci saranno i risultati e i commenti sia di esperti, ma anche dei protagonisti di queste consultazioni. Anche Televideo darà in real time gli esiti  con pagine dedicate e “speciali” con i dati ufficiali dal Viminale e le proiezioni (prime proiezioni a cominciare dalle ore 16.00). Le elezioni provinciali riguardano il rinnovo di Presidente e Consiglio di 9 province (Vercelli, Mantova, Pavia, Treviso, Ravenna, Lucca, Macerata, Campobasso e Reggio Calabria). Le elezioni comunali riguardano 1177 comuni, tra cui 23 capoluoghi di provincia, Novara, Torino, Milano, Varese, Rovigo, Savona, Bologna, Ravenna, Rimini, Arezzo, Grosseto, Siena, Fermo, Latina, Benevento, Caserta, Napoli, Salerno, Barletta, Catanzaro, Cosenza, Crotone e Reggio Calabria. Al voto anche la Valle d'Aosta solo per il Sindaco ed il Consiglio comunale del comune di Ayas, il Friuli Venezia Giulia per le provinciali di 2 province (Gorizia e Trieste) e per 40 consigli comunali (di cui 2 capoluogo di provincia, Trieste e Pordenone), e la Sardegna, per i consigli comunali di 97 comuni, di cui 5 capoluogo di provincia (Cagliari, Carbonia, Iglesias, Olbia e Villacidro). Questa tornata elettorale per alcuni Comuni e Province potrebbe comportare il ballottaggio, qualora nessuno dei candidati raggiungesse il 5°% più 1 dei voti. I ballottaggi si svolgono il 28 e il 29 maggio 2011.



  PAG. SUCC. >