BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LAMBERTO SPOSINI/ Aggiornamento 17 maggio 2011. Il risveglio: si attende ancora

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Lamberto Sposini (Foto Ansa)  Lamberto Sposini (Foto Ansa)

Lamberto Sposini: aggiornamento 17 maggio 2011. Per il risveglio di Lamberto Sposini di deve ancora attendere. Le condizioni di salute di Sposini, infatti, restano sostanzialmente invariate. Si prolungano quindi i tempi di attesa e l’ illustre paziente resta sotto sedazione, in coma farmacologico, secondo quanto disposto dai medici del Policlinico Gemelli di Roma, dove il conduttore di La vita in diretta è stato ricoverato in gravissime condizioni dopo che un’emorragia cerebrale l’aveva improvvisamente colpito a pochi minuti dall’avvio del programma pomeridiano di Rai Uno. Il sito notizieitaliane.it riporta l’ultimo bollettino medico relativo al quadro clinico del giornalista: “Prosegue il lento miglioramento delle condizioni neurologiche del giornalista Lamberto Sposini, ancora ricoverato nel reparto di terapia intensiva del Policlinico universitario A. Gemelli. La prognosi rimane riservata”. In generale, tuttavia, trapela un cauto ottimismo per un lento ma costante miglioramento, anche se si agisce con estrema cautela. La preoccupazione dello staff medico, di familiari, amici e conoscenti del giornalista sono gli ipotetici danni neurologici che potrebbe aver provocato l’emorragia cerebrale e il conseguente ematoma. Tali eventuali danni potrebbero essere valutati solo quando il paziente sarà fuori dal coma farmacologico. Al momento gli aggiornamenti restano gli stessi, ovvero risposte positive a esami come la tac, che fanno ben sperare per il futuro recupero.



  PAG. SUCC. >