BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

ANNOZERO/ Stasera ospite Al Gore nella puntata “Fosse che fosse”: il declino di Berlusconi parte da Milano con la Moratti? 19 maggio 2011

I risultati delle amministrative segnano l’inizio del declino di Silvio Berlusconi? Sarà questo il tema della puntata del programma di Michele Santoro in onda stasera

Silvio Berlusconi (Foto Ansa)Silvio Berlusconi (Foto Ansa)

Stasera torna Annozero con la puntata "Fosse che fosse", di cui vi diamo le anticipazioni e ospiti. Annozero, in onda stasera, 19 maggio 2011, su Rai Due commenterà i risultati delle elezioni amministrative 2011, anche alla luce del fatto che in molti comuni e province si andrà al ballottaggio e si aprirà il dibattito sulla situazione politica italiana, alla luce del generale calo di consenso della colazione di maggioranza guidata da Silvio Berlusconi. I risultati delle amministrative  - riporta il sito  ufficiale del programma di Michele Santoro - segnano l’inizio del declino di Silvio Berlusconi? Quanto ha pesato sul voto l’inasprirsi dei toni e delle contrapposizioni? Se i ballottaggi confermassero questo orientamento, quali sarebbero le ripercussioni sulla politica nazionale? Ne discuteranno gli ospiti in studio e si azzarderanno ipotesi a cominciare dalla debacle del Pdl a Milano, dove Letizia Moratti è stata battuta al primo turno dal candidato del Pd Giuliano Pisapia. Il ballottaggio vedrà il ribaltone? Come si schiererà il Terzo polo? In studio da Michele Santoro e Marco Travaglio l'ex vicepresidente degli Stati Uniti Al Gore, ora patron di Current tv. Dalle indiscrezioni che si rincorrono sul web, il Premo Nobel Gore farà importanti e inedite rivelazioni su fatti che riguardano il Paese. Gli altri ospiti alla pagina seguente.