BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LAMBERTO SPOSINI/ Oggi i test, condizioni stabili

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il giornalista oggi sarà sottoposto a test (foto Ansa)  Il giornalista oggi sarà sottoposto a test (foto Ansa)

Lamberto Sposini: oggi i primi test per valutare le possibili conseguenze dell’emorragia cerebrale che ha colpito Lamberto Sposini improvvisamente, venerdì 29 aprile 2011, pochi minuti prima che iniziasse La vita in diretta. Dopo molte ore di angoscia per i parenti, gli amici e i colleghi di Sposini, secondo quanto riportano numerose fonti web, tra cui Televisionando, ci sarebbe un cauto ottimismo nei medici del Policlinico Gemelli che hanno in cura il giornalista: stando a quanto diffuso nelle ultime ore, il giornalista avrebbe trascorso una nottata tranquilla, risponderebbe agli stimoli dolorosi sia agli arti inferiori che superiori, cosa che rappresenterebbe un segno positivo e oggi dovrebbe essere sottoposto ai primi test e accertamenti neurologici per valutare gli eventuali danni che l’emorragia potrebbe aver provocato. Il giornalista resta in coma farmacologico, ma la sedazione potrebbe man mano potrebbe venirgli ridotta in modo da poter fare altri test che valutano gli eventuali danni. Nelle trasmissioni televisive dei giorni scorsi, molti colleghi di Sposini hanno voluto fare i loro auguri di prossima guarigione al collega. A cominciare da Mara Venier venerdì pomeriggio, quando ha preso le redini di La vita in diretta a pochissimo tempo dal malore di Lamberto Sposini. Ieri pomeriggio a Domenica 5 Claudio Brachino, direttore di Video News e per molti anni collega di Sposini, ha voluto mandare il suo messaggio al giornalista, attraverso un video di bellissime foto che ritraevano un sorridente Lamberto Sposini, augurandogli una pronta guarigione.



  PAG. SUCC. >