BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SQUADRA ANTIMAFIA PALERMO OGGI 3/ Video quarta puntata e anticipazioni quinta: addio a Fiamma Rigosi

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Fiamma Rigosi morirà?  Fiamma Rigosi morirà?

Squadra antimafia Palermo oggi 3 nella quarta puntata ha regalato una tragica svolta. Squadra antimafia Palermo oggi 3 deve dire addio a Fiamma Rigosi la valida poliziotta così amica oltre che leale collega di Claudia Mares (Simona Cavallari). Fiamma, come avete visto nella puntata, è stata mortalmente ferita in un agguato ordito da De Silva e Vito Portanova nei pressi della casa dell’imprenditrice, l’unica che poteva si nuovo inchiodare Rosy Abate (Giulia Michelini) dopo l’assoluzione per l’omicidio di Ivan Di Meo. La Abate e De Silva avevano previsto la mossa di Claudia di voler far parlare l’imprenditrice, che viene ammazzata sul colpo, mentre per Fiamma ci sarà una disperata corsa in ambulanza, ma le anticipazioni della quinta puntata fanno presagire che sarà inutile e che non solo la Squadra Duomo dovrà dire addio a una collega, ma anche i telespettatori a un’interessante personaggio. Ma il risvolto tragico non finisce qui. La responsabilità dell’accaduto è sulle spalle della Mares, che non era autorizzata a informarsi sul luogo in cui era tenuta segreta l’imprenditrice Francesca Diamante e a intervenire. Così Calcatterra, intervenuto poi sul posto col resto della Squadra, deve ritirare pistola e distintivo alla collega. Ma la Mares compie un gesto folle, lo vedrete nel video alla pagina seguente. Ora anche lei è latitante, come vedremo nella quinta puntata, “fuorilegge” come Rosy Abate, che nel frattempo rinforza il suo potere. Il destino torna sempre ad unire le due donne….



  PAG. SUCC. >