BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LAMBERTO SPOSINI/ Aggiornamento 24 maggio 2011: resta in prognosi riservata, la tac dà risultati positivi

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa

Lamberto Sposini: aggiornamento 24 maggio 2011. Lamberto Sposini sembrerebbe migliorare lentamente, ma sulle sue condizioni di salute vige ancora la massima prudenza e circospezione. Da qualche giorno il giornalista e conduttore di Rai Uno è fuori dal coma farmacologico, ma da quanto si apprende da siti come tv.fanpage.it la prognosi resta riservata. Al Policlinico Gemelli di Roma, dove Sposini è stato trasportato lo scorso 29 aprile dopo l’emorragia che l’aveva colpito improvvisamente negli studi di La vita in diretta, lo staff medico non si sbilancia, anche se ormai sembrerebbe del tutto scongiurato uno stato vegetativo permanente. Per il giornalista si tratterà di un lungo cammino riabilitativo, ma dagli accertamenti arrivano segnali incoraggianti: l’ultima tac a cui sarebbe stato sottoposto l’illustre paziente avrebbe dato esiti positivi e gli accertamenti clinici de giorni scorsi avrebbero rilavato che sia gli arti superiori che inferiori sono in grado di rispondere agli stimoli del dolore. Il pericolo è che l’ematoma causato dall’emorragia per cui il giornalista è stato sottoposto a intervento di neurochirurgia possa lasciare danni permanenti. Intanto su Facebook continuano manifestazioni di solidarietà di fan fiduciosi in una prossima completa ripresa del conduttore.



  PAG. SUCC. >