BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BALLARO’/ La morte di Bin Laden, L’intervento dell’Italia in Libia nella puntata di stasera. Anticipazioni 3 maggio 2011

Pubblicazione:

Bin Laden  Bin Laden

A Ballarò nella puntata di stasera si affronteranno due importanti temi. Ballarò affronterà la controversa morte di Bin Laden, nella puntata dal titolo La morte del nemico, ucciso in un’operazione tattica da parte degli americani, durata solo 40 minuti. A darne l’annuncio il presidente degli Stati Uniti Barack Obama nella notte tra il 1 e il 2 maggio. Quali conseguenze avrà nello scenario internazionale  la cattura e l’immediata esecuzione di colui che per vent’anni è stato indiscusso leader di Al Qaueda, a cui è attribuito l’attentato alle Torri Gemelle dell’11 settembre 2011? Occorre alzare di nuovo l’allerta per il pericolo di nuovi attentati terroristici? Ma questo non è l’unica questione “calda” che riguarda l’Italia, che ha subiti le minacce de leader libico Gheddafi. Saranno dunque scottanti le questioni al centro del dibattito che Giovanni Floris modererà nella diretta del suo programma, alla presenza di numerosi ospiti. Come sempre in apertura la copertina satirica di Maurizio Crozza, che commenta i principali fatti di politica e di attualità della settimana. E Mentre in Italia il Parlamento, e la maggioranza in particolare, discute se sostenere o no l'intervento in Libia, gli americani scendono in piazza per festeggiare la morte del nemico. Le guerre, i governi e le ragioni della politica sono appunto le issues della puntata in onda stasera di Ballarò, martedì 3 maggio alle 21.05 su Rai3. Alla pagina seguente l’elenco degli ospiti.



  PAG. SUCC. >