BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LAMBERTO SPOSINI/ Il bollettino medico del 3 maggio, le condizioni di salute

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Ansa  Foto Ansa

LAMBERTO SPOSINI BOLLETTINO MEDICO - Lamberto Sposini è sempre ricoverato in terapia intensiva al Policlinico Gemelli di Roma, dopo il malore che lo ha colto venerdì scorso, una emorragia cerebrale, pochi minuti prima di andare in onda.

Le condizioni di salute sembrano dare dei miglioramenti, e la speranza è sempre consistente che il noto giornalista si possa rimettere del tutto. Ieri notte, secondo quanto comunicato dai medici che lo hanno in cura, Sposini ha passato una notte tranquilla. Il bollettino medico ufficiale relativo alle ultime ora comunica quanto segue: "Si confermano buone le condizioni generali del paziente, sempre ricoverato in prognosi riservata". Quello che poi si sta tenendo sotto osservazione è la condizione del cervello, per accertare che esso non abbia subito danni dopo l'emorragia che lo ha colpito. Sii spera non ci siano stati danni irreversibili. I medici fanno sapere che, stante le condizioni, nelle prossime ore dovrebbe essere auspicabile una riduzione della sedazione, in quanto Sposini è sempre tenuto in coma farmacologico.

Non solo il pubblico televisivo è in ansia per le sue condizioni. Tutti i colleghi seguono minuto per minuto sperando di essere aggiornati di un suo miglioramento. Ieri Mara Venier, conduttrice insieme a Sposini del programma La vita in diretta, tornata al programma per la prima volta dopo l'incidente di venerdì, non è riuscita a trattenere lacrime di commozione all'inizio della puntata.





  PAG. SUCC. >