BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

QUI RADIO LONDRA/ Video, Giuliano Ferrara e la morte di bin Laden

La puntata di ieri sera di Qui Radio Londra è stata dedicata all'uccisione di Osama bin Laden. Ferrara ha spiegato la reale consistenza degli Stati Uniti d'America

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Naturalmente, la puntata di ieri sera del programma condotto da Giuliano Ferrara, Qui Radio Londra, è stata dedicata alla uccisione di Osama bin Laden. La puntata comincia con le immagini del crollo delle Trorri Gemelle in sottofondo. Ferrara poi attacca citando le parole del presidente degli Stati Uniti, "giustizia è stata fatta": Parole terribili, dice, parole bibliche, che la nostra cultura considera parole di vendetta. Ma non è così, dice Ferrara, non in questo caso. L'uccisione di Osama è un caso in cui la parola giustizia, nel senso della retribuzione del male con il male e nella messa in condizione del nemico di non agire più, è molto di più che vendetta. E' la celebrazione di una epica americana cominciata dieci anni fa con le immagini appena viste dell'attentato. Ferrara allora si interroga con l'America abbia potuto vincere la battaglia contro il terrorismo senza perdere le sue caratteristiche. Per spiegarlo, mostra Obama che dice "siamo una nazione unica, sotto a Dio, indivisibile con libertà e giustizia per tutti". Ecco dice Ferarra: Obama è diverso dal suo predecessore, è un presidente liberal e progressista, è il primo nero a capo degli Stati Uniti, ha incarnato il sogno americano ma dice e fa in questo caso le stesse cose del suo predecessore. Retorica e verità di vita dell'America che ha permesso questa resistenza incredibile e questa controffensiva straordinaria.