BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LUCIANA LITTIZZETTO/ Video ultima puntata di Che tempo che fa: il lato B di Carla Bruni e il punto George

Pubblicazione:

Luciana Littizzetto  Luciana Littizzetto

Luciana Littizzetto ha chiuso con la sua satira (guarda il video Rai.tv alla pagina seguente) l’ultima puntata di Che tempo che fa. Luciana Littizzetto, dopo aver ironizzato sulle ferie al mare di Fabio Fazio e aver precisato che non poteva parlare di politica, di ballottaggi delle elezioni 2011 e dei referendum del 12 giugno, ha virato sulla statua di Giovanni Paolo II a Roma “che sembra la statua di Bondi. Un mix tra Mao Tse Tung il Commissario Montalbano da vecchio. Ma Alemanno non si è accorto che sembra la statua di Mario Biondi?”. Poi spazio al gossip, pare che George Clooney ed Elisabetta Canalis si separino. Alla Littizzetto spiace molto e ha lanciato un messaggio di solidarietà alla ex velina: “Dai Ely, non era poi così… fattene una ragione”. E gli propone un cambio con Fabio Fazio. Poi un messaggio per George in stile “Lolita” dei tempi di Mai dire gol: “George, posso chiamarti G come il punto?!”. E la lettera continua: “George, lascia stare le sarde, prendi me che sono un’acciuga”. Per poi concludere: “Se non ti piaccio mi presenti Malcovic”. Poi un omaggio alla Première dame francese, Carla Bruni, di nuovo in dolce attesa, la donna che secondo Luciana ha tutte le fortune. E per celebrarla, la comica di Che tempo che fa ha preso la chitarra e ha cantato un’ode al lato B della Bruni, in un’esilarante francese. Si è chiusa quindi l’ottava edizione di Che tempo che fa, che ieri sera ha ospitato lo scrittore Mario Vargas Llosa (Premio Nodel per la letteratura), Massimo Gramellini, Renzo Arbore e Gianni Boncompagni, Mario Calabresi.



  PAG. SUCC. >