BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TG 3 LINEA NOTTE/ Lite tra Bersani e un attivista dei comitati per l’acqua pubblica, nella puntata 13 giugno 2011

Scontro in diretta tra il segretario del Partito democratico e un esponente dei comitati per l'acqua pubblica. Il video della puntata del programma di Rai Tre con la lite in diretta

Foto Ansa Foto Ansa

Al Tg 3 Linea notte lite tra Pierluigi Bersani e un attivista dei Comitati per l'acqua pubblica. La puntata di lunedì notte del programma di approfondimento del TG 3 è stata dedicata ai risultati dei referndum e al grande entusismo "di piazza" esternato soprattutto dai comitati nati in difesa dell'acqua pubblica. Luca Faenzi, un giovane esponente di questi gruppi, è stato protagonista di una lite con il segretario del Pd. Faenzi, riporta Il Giornale, ai microfini di Linea notte ha detto senza peli sulla lingua a Bresani che la vittoria dei referndum 2011 è dei movimenti che sono scesi in piazza e non dei partiti. La posizione del giovane attivista è perlatro condivisa da tutti i comitati. Anche nella puntata di Matrix su Canale 5 andata in onda ieri sera, dedicata agli esiti della consultazione referendaria, è stato mandato un servizio sulla festa di piazza dei comitati che hanno festeggiato la vittoria e in quell'occasione diversi esponenti dei gruppi hanno dichiarato che la vittoria non è dei partiti, bensì dei comitati. Come riporta il quotidiano diretto da Alessandro Sallusti, non è stato facile per Pierluigi Bresani sentirsi dire che è uno come tutti gli altri... Imabarazzata per questa lite in diretta la conduttrice di Linea notte, Bianca Berlinguer, che è stata costretta a togliere la parola al giovane.