BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

L’ONORE E IL RISPETTO 2/ Anticipazioni prima puntata: il ritorno di Tonio (Gabriel Garko), la morte di Olga. Stasera 17 giugno 2011

Pubblicazione:

Gabriel Garko è Tonio Fortebracci  Gabriel Garko è Tonio Fortebracci

L'Onore e il rispetto 2 torna su Canale 5: L'Onore e il rispetto 2, di cui vi diamo le anticipazioni della prima puntata, è in onda in replica a partire da stasera, venerdì 17 giugno 2011, alle ore 21.10. Nella prima messa in onda aveva totalizzato grandi ascolti tv. L'epopea travolgente e dannata dei fratelli Fortebracci, stretti nella morsa della mafia siciliana, aveva entusiasmato il pubblico italiano. Riaccenderà questo interesse anche la replica estiva? Ritroveremo quindi Gabriel Garko e Giuseppe Zeno (recentemente in tv in Squadra antimafia Palermo oggi 3) nei ruoli rispettivamente di Tonio e Santi Fortebracci, il criminale e il magistrato. Questa volta la sfida sarà ancora più drammatica e non tutte e due i fratelli sopravviveranno. ma dove rirpende la storia? Dopo la morte del boss Rocca, è la moglie Rosangela a tenere in mano le redini delle cosche mafiose siciliane, in attesa che Dario, (Sergio Arcuri) l'unico figlio maschio, non avrà finito gli studi. Intanto unanuova generazione di mafiosi, non più ancorata ai valori tradizionali, più avida, ambiziosa e moderna, sta prendendo piede in Sicilia. Il nuovo boss è Rodolfo Di Venanzio (Vincent Spano) e promette di far entrare la mafia nel business della droga. Di Venanzio vivrà forti contrasti con Donna Rosangela, ancorata ai codici tradizionali della mafia e i contrasti tra i due porteranno una tragedia che colpirà al cuore la famiglia Fortebracci. Ma scopriamo insieme la trama della prima puntata, in onda stasera. Tonio Fortebracci, che tutti credono morto dopo l’agguato in Sicilia, viene tenuto nascosto dal fratello Santi che vuole farlo testimoniare come pentito  nel processo che sta portando avanti contro Cosa Nostra.  Tonio, però,  inganna il fratello e scappa in  Svizzera, dove ritrova Olga e il loro bambino.  tTa loro sarà conflitto e tragedia. A Sirenuse torna anche Rodolfo, nipote di Fred di Venanzio, a cui lo zio affida il compito di ritrovare i soldi nascosti da Tonio Fortebracci.



  PAG. SUCC. >