BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CENTOVETRINE/ Video Mediaset puntata lunedì 20 giugno 2011: passione tra Adriano e Carol. Viola...

Pubblicazione:

Carol (Marianna De Micheli)  Carol (Marianna De Micheli)

Centovetrine: il video Mediaset della puntata di lunedì 20 giugno 2011. Centovetrine ha regalato un'altra avvincente puntata e per chi non avesse avuto modi di vederla, alla pagina seguente proponiamo il video Mediaset con l'episodio integrale della fiction di Canale 5. Dando uno sguardo alle anticipazioni che circolano in rete, sarà un'altra settimana in cui la trama della soap targata Mediaset emozionerà i telespettatori: il giallo si mischia al filone rosa e ci sarà un romanticissimo colpo di scena per quanto riguarda Ivan (Pietro Genuardi) e Cecilia. Ma su un'altra amata coppia di Centovetrine sta per abbattersi una crudele vendetta da parte di Donatella, la vera madre di Adriano, e Livia (Cinzia Molena) che si fingerà di nuovo Alessia per sedurre il medico. Tra Carol (Marianna De Micheli) e Adriano (Luca Capuano) sembra essere rifiorita la passione e l'armonia, ma purtroppo per loro avrà breve durata. Colpo di scena per quanto riguarda Viola (Barbara Clara). con l'aiuto di Jacopo la ragazza prepara il piano di fuga per andarsene dall'ospedale, ma le cose non andranno come lei avecva previsto. Damiano prenderà una decione in merito alla vicenda giudiziaria di Viola che potrebbe mettere a rischio il suo rapporto con Serena (Sara Zanier). Ma ora una breve anticipazione di quanto sarà in onda martedì 21 giugno 2011: dopo un durissimo faccia a faccia con Viola, Damiano decide di non accusare la ragazza per il suo sequestro. La scelta avrà conseguenze 'er la storia d'amore con Serena? Livia ormai è stata costretta a chiudere la relazione con Jacopo, così va da Adriano e cerca di sedurlo di nuovo, fingendosi Alessia. Donatella sembra avere un ripensamento sulla sua vendetta ai danni del figlio e della Grimani quando sente che Adriano non nutre rancore nei confronti di sua madre anche se questa l'ha abbandonato...



  PAG. SUCC. >