BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INVINCIBILI/ Anticipazioni della puntata in onda stasera, 22 giugno 2011. ore 21.10 – Italia 1

Pubblicazione:

Fonte: Fotolia  Fonte: Fotolia

Invincibili – Anticipazioni della puntata in onda stasera, 22 giugno 2011, alle 21.10 – su Italia 1 - Stasera alle 21,10 su Italia 1, terzo appuntamento con Invincibili, il programma condotto da Marco Berry, che racconta le storie di persone comuni, che hanno subito gravi traumi psico – fisici  e che sono riusciti a rinascere, iniziando una nuova vita più forti di prima. Saranno ospiti Toni Capuozzo e Erri De Luca. Tra i protagonisti della terza puntata ci sarà Giusy Versace, di trentatre anni, figlia di Alfredo, cugino degli stilisti Donatella  e Santo. In un incidente in automobile ha perso tutte e due le gambe. Nonostante questo oggi ha una vita molto impegnata. Da sempre lavora nel campo della moda. Si sta allenando anche per le Paraolimpiadi di Londra 2012 (è campionessa italiana dei cento metri di categoria). E’ presidentessa e portavoce di “Disabili No Limits”, un’associazione no – profit che raccoglie fondi per dare protesi tecnologicamente avanzate ai mutilati che non se lo possono permettere. Giusy Versace poi sino a quattro anni fa non poteva camminare da sola: Grazie alla fede ritrovata dopo l’incidente, all’aiuto della sua fantastica famiglia e all’amore di Antonio, il suo fidanzato, è tornata a camminare e a correre a livello agonistico con l’aiuto di due protesi in carbonio. Ci sarà quindi la storia di Francesca Baleani, di trentasette anni di Macerata.Il 4 luglio 2006 aprì la porta di casa a Bruno Carletti, Direttore artistico del Teatro della città, da cui era separata da circa un anno: L’uomo aveva in mano un grosso bastone. Entrato in casa, iniziò a percuotere Francesca, poi prese il filo del telefono e cercò di strangolarla. Pensando che fosse morta, scese con l’ascensore nel garage e portò la ex moglie in una custodia di abiti da scena.

CLICCA QUI SOTTO > PER LEGGERE



  PAG. SUCC. >