BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL SEGNO DELLA LIBELLULA – DRAGONFLY/ Trama e anticipazioni del film in onda stasera, 23 giugno 2011, alle 21.05 – Rai Due

Pubblicazione:

Fonte: Fotolia  Fonte: Fotolia

Il segno della libellula – Dragonfly – Trama e anticipazioni del film in onda stasera, 23 giugno 2011, alle 21.05, su Rai Due - Il segno della libellula – Dragonfly è un film thriller del 2002, diretto da Tom Shadyac con protagonista Kevin Costner. Emily Darrow muore in un incidente sull’autobus in  cui viaggiava. Si trovava in Sud America per portare la sua assistenza di dottoressa per l’infanzia alle popolazioni più povere. Suo marito Joe, medico del Pronto Soccorso, era contrario alla partenza della moglie. Questo dipendeva anche per una gravidanza in corso.  Joe sta cominciano ad accettare quello che è successo. Ma alcuni dei piccoli pazienti della moglie,di cui le aveva promesso di accudire, gli raccontano di sogni in cui Emily dialoga con loro. Nella sua vita poi inizia a comparire sempre più il simbolo della libellula. Era un insetto che Emily amava particolarmente. Ad ogni nuovo segnale, Joe si convince sempre di più che Emily sta tentando di contattarlo in qualche modo per riferirgli qualcosa di importante. Così per avere delle risposte Joe Darrow prende la decisione di andare in Amazzonia, nel luogo dell’incidente della moglie. E qui scopre che Emily non era deceduta nel momento dell’incidente, ma successivamente  e che gli abitanti del villaggio vicino al fiume… Fa parte del cast di questo film Joseph Morton, nato a New York il 18 ottobre 1947, nel quartiere del Bronx.  Morton debutta a Broadway, nel musical  “Hair”, per cui viene nominato per un “Tony Award”. Nella sua carriera ha recitato in oltre settanta film, tra cui “Terminator 2”. Ed è apparso più volte come guest star in serie televisive, fra cui  “Smallville”, nei panni del Dottor Hamilton  e “Law & Order”. E’ certamente uno degli attori più rappresentativi del cinema statunitense.



CLICCA QUI SOTTO > PER LEGGERE



  PAG. SUCC. >