BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LA CHIAVE DEL SOSPETTO/ Trama e anticipazioni del film in onda stasera, 4 giugno 2011, alle 21.05 Rai Due

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

La chiave del sospetto - Trama e anticipazioni del film in onda stasera, 4 giugno 2011, alle 21.05, su Rai Due - Val Spencer, rimasta da poco vedova, deve lottare duramente per crescere il figlio quattordicenne, Nick senza trascurare la sua nascente carriera nel settore immobiliare. Fino a quando arriva la possibile svolta: il suo vicino le assegna l’incarico di vendere la propria villa dal valore di molti milioni di dollari. La sua speranza è quella di poter vendere velocemente l’abitazione per potersi poi dedicare alla famiglia. Purtroppo questo sogno svanisce. Un giorno infatti il proprietario scompare e a trattare al suo posto appare un sedicente giovane, Jake Brenner, che afferma di essere il nipote del padrone di casa. Col passare del tempo, Val si rende conto che l’uomo è una persona pericolosa, che sta architettando qualcosa di sporco. Riuscirà quindi la protagonista a trovare le prove necessarie ad avvalorare la tesi, a salvare il suo cliente in tempo e a non mettere a repentaglio la vita di suo figlio? Di questo film fa parte l’attrice Marnette Patterson, nata il 26 aprile 1980 a Los Angeles. E’ conosciuta per aver interpretato il ruolo di Nicole Farrell nella serie televisiva NBC “Something So Right”. Ha recitato anche nella sitcom della “WB Movie Stars” e nel film Tv “The Stalking of Laurie Show”. Marnette ha poi recitato in vari film come “Camp Nowhere” (1994), “Who’s Your Daddy” (2003), “Pope Dreams (2005) e “Cloud Nine” ( 2005).  Nell’ottobre 2005 ha interpretato in alcuni episodi del telefilm della “WB Supernatural” una giovane studente. Ha inoltre interpretato nel telefilm “Streghe” Christy, una potente strega sorella maggiore di Billie  Fu nominata nel 1997 per il “Young Artist Award” ai  “Young Artist Awards” per la migliore performance in una commedia di una giovane attrice per il suo lavoro in “Something So Right” ( 1996).





  PAG. SUCC. >