BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

QUARTO GRADO/ Video Mediaset, la puntata record del 3 giugno, Yara: svolta nelle indagini

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa

QUARTO GRADO VIDEO YARA GAMBIRASIO - Puntata record quella di Quarto grado andata in onda ieri sera venerdì 3 giugno. Il programma infatti ha registrato un boom di ascolti arrivando a totalizzare oltre 3 milioni e mezzo di spettatori con uno share quasi del 16%. Il programma di Rete4 condotto dal giornalista Salvo Sottile è ormai il programma di inchiesta sui delitti più misteriosi del momento più seguito dagli spettatori. I casi irrisolti che appassionano l'opinione pubblica, come la morte di Sarah Scazzi o quella di Yara Gambirasio vengono qui discussi con esperti e approfondimenti spesso inediti. E' così che nella puntata di ieri sera di Quarto Grado è stato dato un aggiornamento clamoroso sulle indagini relative alla morte di Yara, la ragazzina uccisa lo scorso novembre a Brembate Sopra nel bergamasco. La svolta nelle indaghi è quella secondo la quale l'assassino avrebbe firmato il delitto e il movente sarebbe quello sessuale, come peraltro sempre sospettato. L'inviato di Quarto Grado Giorgio Sturlese Tosi riferisce che le analisi scientifiche sui vestiti di Yara hanno provato la presenza di un profilo genetico repertato su i suoi slip. E' il profilo genetico di un uomo sconosciuto. Il confronto con le migliaia di dna prelevati infatti fino ad oggi hanno dato esito negativo. Non si tratterebbe cioè di un compagno di scuola, di un frequentatore della palestra, di un parente o di un abitante del paese. Nella puntata di ieri si è parlato anche del caso Sarah Scazzi.


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER VEDERE IL VIDEO DELLA PUNTATA DI IERI 3 GIUGNO DI QUARTO GRADO



  PAG. SUCC. >