BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FOUR LIONS/ Risate e inquietudine in un film sulle battaglie senza senso

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Una scena del film Four Lions (Foto Ansa)  Una scena del film Four Lions (Foto Ansa)

Man mano che, tra mille imprevisti anche tragici, lo zoppicante piano si avvia alla sua attuazione, la continua inettitudine dei quattro strappa abbondanti risate, spesso dal retrogusto amaro. Non ci sono moralismi, né condanne, né espliciti inviti alla riflessione. Il messaggio che però, pur attraverso situazioni ai limiti del grottesco, arriva forte e chiaro è che spesso vengono combattute battaglie insensate sulla base di ideali molto fragili, di cui non sono realmente consapevoli nemmeno coloro che si schierano in prima linea per essi. Ne è un esempio il personaggio di Waj, la cui enorme confusione riguardo la jihad emerge con forza nel bellissimo e sorprendente finale.

Applaudito al Sundance e al Festival di Torino, nonché vincitore di un Bafta per il miglior esordio alla regia, Four Lions è un gioiellino da non perdere che con una distribuzione coraggiosa potrebbe diventare un piccolo caso cinematografico.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.