BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

I LICEALI 3/ Anticipazioni quinta puntata 15 giugno 2011: Maristella separa Enea da Francesca. Riassunto quarta

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Strada e Pannone  Strada e Pannone

Cosa accadrà nella prossima puntata, la quinta, de I Liceali 3? Prima di lasciarvi alla trama e alle anticipazioni del quinto episodio de I Liceali 3, un breve riassunto della quarta puntata. della fiction. Al Colonna ragazzi e prof tornano a scuola dopo le vacanze di Natale: Lorenzo Di Francesco (Ivan Olita) sente moltissimo la mancanza di Camilla Pannone (Virginia Valsecchi), mentre Alice Lovatelli (Giulia Elettra Gorietti) non ha smesso di cercare di conquistarlo. Mia si è invaghita del professor Poppi e gli ha scritto una lettera d'amore anonima., ma dopo una spiegazione di storia dell'arte in cui lui ha spiegato che i canoni della bellezza odierni ineggiano alla magrezza, la ragazza si mette a digiunare e a prendere pillole anoressizzanti. Jamal scopre che il preside Cavicchioli si è accordato con la Provincia: gli uffici del Colonna verranno occupati durante le vacanze estive. Mario Rossetti è geloso del fatto che Chiara Morandini esca con Vasco Lopez e ne combina una dietro l'altra. Veronica cerca di stargli vicino. Chiara, alla fine lascia Vasco, aprezzando l' "amicizia" di Rossetti. Alice cerca di attirare l'attenzione di Lorenzo, ma i suoi pensieri sono tutti per la Pannone. francesca lascia il marito e va da Enea, i due non hanno però il coraggio di dichiararsi a vicenda i reciproci sentimenti. La Strda si trasferisce poi a casa della collega Campanella e dal suo bimbo. Cavicchioli svela la verità a Pannone sull'accordo con la Provincia e gli chiede di non dire nulla ai ragazzi. Il prof però vuole evitare che il Colonna perda un ala della scuola e Jamal vorrebbe che il prof partecipasse a un quiz televisivo per vincere dei soldi che potrebbero salvare la scuola. Mia ha un malore a scuola e la madre incolpa il prof Poppi a causa della sua lezioni sui canoni estetici. Pannonwe il Preside lo obbligano a rimediare. L'insegnante invita Mia a casda sua e le mostra la sua vera esistenza: non è un artista "bello e impossibile"; ma un giovane uomo sposato e papà di due bambini, che dipinge quadri annonimi per le televendite in modo da poter arrotondare lo stipendio. Il prof racconta la verità anche agli altri allievi e gli regala un'importante lezione, dietro ogni prova esiste la vita, quindi è meglio un 6 meno meno preso con onestà che un 10 "rubato" per aver copiato. Francesca ed Enea si rendono conto di essere innamorati l'una dell'altro. Riusciranno finalmente a dichiararsi?



  PAG. SUCC. >