BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FILM/ Scott Eastwood sulle orme del padre: interpreterà Non aprite quella porta 3D

Pubblicazione:

Clint Eastwood  Clint Eastwood

DIVENTERA’ COME CLINT? - E a chi dubita che il figlio Scott possa raggiungere mai i livelli del padre Clint, occorre ricordare che fino a 34 anni il grande Eastwood non era ancora arrivato al successo. Poi nel 1964 Sergio Leone gli fece interpretare il ruolo di protagonista in Per un pugno di dollari, e da quel momento in poi il suo successo fu inarrestabile. La trilogia, che includeva anche Per qualche dollaro in più e Il buono, il brutto, il cattivo, consacrò Eastwood nel ruolo del pistolero duro e implacabile. A chi gli chiedeva che cosa gli piacesse di un attore inespressivo come Eastwood, Sergio Leone rispose: «Mi piace Clint Eastwood perché è un attore che ha solo due espressioni: una con il sigaro e una senza sigaro». Nel 1971 l’attore fu invece l’Ispettore Callaghan, anno in cui debuttò anche alla regia con Brivido nella notte. Anche se il suo primo successo come regista fu Il texano dagli occhi di ghiaccio, un western del 1976. Dopo una fase in sordina, Eastwood tornò quindi alla ribalta nel 1992 con Gli spietati (Unforgiven), che ricevette nove nomination ai premi Oscar. Ma tra le pellicole che hanno lasciato il segno, anche Million Dollar Baby del 2005, in cui svestì l’immagine del cowboy senza cuore per interpretare quella di un allenatore di kick boxing alle prese con la sua allieva rimasta paralizzata dopo un incontro.

 

(Pietro Vernizzi)

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.