BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPOT/ L’evoluzione di Van Damme, da macho a testimonial di un ammorbidente

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Van Damme  Van Damme

MUTANDE GHIACCIATE - La pubblicità francese girata per Dixan non è però l’unico spot ironico attualmente in onda sugli schermi e che vede come protagonista Jean-Claude Van Damme. In un filmato in inglese dedicato alla birra Coors Light, l’attore appare su una vetta nevosa delle Montagne Rocciose e si ritrova nientemeno che con le mutande ghiacciate. A quel punto, declama con tono solenne: «Ciao, sono proprio io: Van Damme. Le mie mutande si sono ghiacciate, completamente ghiacciate. E sono così strette … Pensare a questo mi riporta indietro ai vecchi tempi. Avete mai visto un “uomo-pinguino” che cammina dietro a un’intensa stagione degli amori? L’avete mai visto? Anche questo non è nulla in confronto al refrigerio ghiacciato di una Coors Light”». Mentre in un secondo filmato, dedicato sempre alla stessa marca di birra, Van Damme dice: «Erano esattamente 22 anni fa. Mi trovavo da solo sulle Montagne Rocciose. I miei vestiti erano stati rubati da dei grandi orsi. Ero impaurito, ed ero stato lasciato senza nulla addosso tranne le mie mutande leopardate e attillate. E i miei capezzoli erano così freddi che avevano iniziato a parlarsi». Davvero una parte imprevedibile per un attore che ha iniziato ad acquistare notorietà con un ruolo nel film Kickboxers del 1985, del regista Corey Yuen, in cui interpreta il lottatore russo Ivan Tresinky.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >