BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CENTOVETRINE/ Anticipazioni puntata 5 luglio 2011: Ettore e Rossana insieme? Riassunto 4 luglio 2011

Pubblicazione:

Carol Grimani (Marianna De Micheli)  Carol Grimani (Marianna De Micheli)

Centovetrine, anticipazioni puntata 5 luglio 2011: Centovetrine ha regalato una puntata ricca di emozioni, a comiciare da Cecilia e Viviana (Sara D'Amario): le due donne, rivali in amore per quanto riguarda il cuore di Ivan Bettini (Pietro Genuardi) hanno condiviso il grande momento della nascita di Giulia, la bimba di Ivan, assente per lavoro e Viviana. Ironia della sorte, è stata proprio Cecilia ad aiutare Viviana a mettere al mondo la piccola Giulia. Come cambierà il rapporto tra le due donne e come affronterà la situazione Ivan? Lo scopriremo prresto, nelle prossime puntate della soap opera in onda su Canale 5 da lunedì a venerdì alle ore 14.10. Jacopo, intanto, dopo aver messo alle strette Donatella, ha scoperto il diabolico piano di Livia e della donna: la ragazza svela la sua vera identità a Jacopo e i motivi del suo profondo odio nei confronti di Carol. Jacopo vorrebbe denunciare le due donne, ma Donatella riesce a strappargli un accordo. Rossana (Caterina Vertova), in possesso della misteriosa tessera che potrebbe permetterle di incastrare il vero colpevole e scagionare così NBicolò, viene aggredita probabilmente dal criminale. La donna è decisamente spaventata ed Ettore di propone di ospitarla a casa. Rossana accetta. Ettore e Rossana ricordano i tempi felici in cui erano innamorati: tra i due rifiorirà l'antica passione? Cecilia aiuta Viviana a partorire e nasce Giulia, che creerà un'inedita complicità tra le due rivali in amore. Jacopo va da Carol e si dimostra genitle nei suoi confronti: vuole aiutarla, sapendo che Donatella e Livia tramano alle sue spalle? Il ragazzo dichiara di gradire la presenza di Serena come nuovo legale della holding. Ma ora scopriamo cosa accadrà nella puntata in onda martedì 5 luglio 2011.



  PAG. SUCC. >