BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TWILIGHT/ Il “licantropo” Kiowa Gordon arrestato in Arizona

Pubblicazione:

Kristen Stewart e Taylor Lautner (Foto Ansa)  Kristen Stewart e Taylor Lautner (Foto Ansa)

TWILIGHT: ARRESTATO IL LICANTROPO KIOWA GORDON - Brutte notizie per Kiowa Gordon, il giovanissimo attore che nella saga di Twilight interpreta il bel licantropo Embry. Il ragazzo si trovava nella macchina di un suo amico, a Meza, in Arizona, alle 8.30 del mattino, quando una pattuglia della polizia ha fermato l’automobile per un controllo di routine. Controllando le generalità del giovane Kiowa, gli agenti hanno potuto constatare che sulla sua testa pendeva una precedente accusa per possesso di alcol e di una pipa per fumare marijuana in minore età, risalente al 2010, anno in cui il ragazzo ancora non aveva compiuto 21 anni, la maggiore età in America. Preso in custodia, Gordon dovrà adesso pagare una penale di mille dollari e comparire in tribunale il prossimo 18 agosto. Tutto questo mentre si stava recando a Hollywood per sostenere un provino per una grande produzione, ma sembra comunque che gli verrà offerta una seconda possibilità. La foto di Kiowa è la prima, tra quelle degli attori della saga di Twilight, a finire tra quelle segnaletiche della polizia, a soli tre mesi dall’uscita del nuovo “Breaking dawn –Part I”, penultimo capitolo della saga vampiresca più famosa al mondo. I gossip intorno al film e agli attori si sprecano, soprattutto quelli riguardanti Robert Pattinson, che interpreta il sexy vampiro Edward Cullen, e Kristen Stewart, la giovane umana Bella. Nella pellicola che tra pochissimo uscirà nelle sale di tutto il mondo sono principalmente due le notizie piccanti che più di tutte fanno spettegolare i fan accaniti: innanzitutto il matrimonio tra i due personaggi che, a detta degli attori, è stato incredibilmente emozionante, quasi come una vera e propria cerimonia nuziale: “Sono arrivata sul set e ho notato l’intero cast seduto fra i banchi, pronto per recitare la propria parte.



  PAG. SUCC. >