BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RAIN MAN L’UOMO DELLA PIOGGIA/ Stasera su Rete 4. Tom Cruise e Dustin Hoffman, o Milan Juventus? 21 agosto 2011

Pubblicazione:

Tom Cruise con la moglie Katie Homes (foto Ansa)  Tom Cruise con la moglie Katie Homes (foto Ansa)

Rain man l'uomo della pioggia è il film "cult" che stasera, 21 agosto 2011, Rete 4 regala ai telespettatori. Un grande classico del cinema hollywoodiano, che ha molti farà piacere rivedere. Una straordinaria prova attoriale per il protagonista, Dustin Hoffman, che per interpretare il ruolo di Raymond ha frequentato un istituto per persone affette da autismo. Come andranno gli ascolti della terza rete Mediaset? Difficile azzardare un'ipotesi: cambia infatti la programmazione di Rete 4, che nelle settimane precedenti aveva mandato in onda la serie poliziesca francese Il giudice e il commissario. Confrontando gli ascolti della domenica precedente, l'episodio della serie aveva superato un milione di telespettatori, la metà degli ascolti che invece ha fatto Rai Uno, con Il giudice e il commissario. Esclusa La 7, Rete 4 era stato il canale con i più bassi valoro assoluti. Riuscirà la coppia hollywoodiana formata da Tom Cruise e Dustin Hoffman a confrontarsi con gli italianissimi Christiane Filangieri e Flavio Insinna su Rai Uno o con le incalzanti indagine dell'Unità anticrimine di NCIS Los Angeles? Oppure la maggior parte del pubblico sarà "dirottato" su Canale 5, che manda in onda in diretta dallo Stadio Meazza di Milano la partita tra Milan e Juventus del trofeo Berlusconi 2011? La trama di Rain Man: Charlie Babbit, venditore di auto sull'orlo del fallimento, quando scopre che suo padre ha lasciato un'eredità di tre milioni di dollari al fratello autistico Raimond, si arrabbia. Charlie ricorda che quando era bambino viveva in famiglia, uno strano personaggio gli raccontava storie e filastrocche: non si trattava di Rain Man, l'immaginario uomo della pioggia che Charlie credeva fosse, bensì di Raymond, suo fratello, più vecchio di lui di vent’anni. Charlie, insieme alla fidanzata Susanna (Valeria Golino), decide così di andare a prendere Raymond nell’istituto per malati affetti di autismo dove lui risiede, per convincerlo a tornare a casa e a nominarlo suo tutore, in modo da poter agguantare i tre milioni di euro… inizia così un viaggio coast to coast negli Stati Uniti, un viaggio nelle vite di due fratelli così lontani, che imapreranno a conoscersi.



  PAG. SUCC. >