BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LA PORTA DEL CIELO/ Christian de Sica sarà suo padre Vittorio nel film sulla storia d'amore con Maria Mercader

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Maria Mercader e Vittorio De Sica  Maria Mercader e Vittorio De Sica

LA PORTA DEL CIELO – La pellicola del 1944 che vide sbocciare in modo dirompente l’amore tra Vittorio De Sica e Maria Mercader, fu girata durante l’occupazione di Roma, grazie ai mezzi forniti dal Centro Cattolico Cinematografico. De Sica, ottenuta la regia di questo film, grazie anche all’intervento di Maria stessa, riuscì a scampare alle richieste arrivate dalla Repubblica di Salò di divenire regista per il Duce che ne apprezzava l’opera cinematografica, insieme a Goebbels, il gerarca nazista. Il film racconta il pellegrinaggio in treno a Loreto di un gruppo di persone in grave disagio: un ragazzo paralitico aiutato da un'orfana, un pianista che ha perso l'uso di una mano, un operaio cieco, insieme a un compagno responsabile del suo infortunio. Il set del film - in cui la coppia De Sica-Mercader coinvolse Zavattini, Salvo D'Angelo, Massimo Girotti, Carlo Ninchi e altri – venne messo in piedi nella chiesa di San Paolo fuori le mura, dove trassero in salvo molte persone che rischiavano di doversi unire alla Repubblica di Salò o di essere deportate: partigiani, ebrei, omosessuali, gente comune. Nel nuovo film che avrà lo stesso titolo, la cui uscita è prevista nel 2012, Christian De Sica interpreterà suo padre e racconterà la storia d’amore tra i suoi genitori. Il progetto, a cui l’attore pensava già da anni, va ora in porto grazie ai produttori Marco Cohen, Benedetto Habib e Fabrizio Donvito della Indiana Production, la casa che ha realizzato La prima cosa bella di Paolo Virzì. Per il cast Christian ha già qualche idea: una è la protagonista del Concerto, Mélanie Laurent, che ha rivestito un ruolo di primo piano anche in Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino. E sempre tra gli attori del Concerto, il direttore d’orchestra, Aleksey Guskov ha accettato di far parte del cast.

 

Alle pagine seguenti  la fotogallery



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >