BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CENTOVETRINE/ Anticipazioni puntata 31 agosto 2011 e riassunto 30 agosto: Greta è Matilda, Adriano internato. Su Canale 5

Pubblicazione:

Il piano di Donatella è riuscito  Il piano di Donatella è riuscito

Centovetrine, anticipazioni trama 31 agosto 2011 e riassunto 30 agosto - A Centovetrine, in onda su Canale 5 da lunedì a venerdì alla ore 14.10, ha preso una drammatica piega la trama che riguarda il personaggio di Adriano Riva (Luca Capuano). La sua verità sull'esistenza di Alessia (Eleonora Di Miele), ancora una volta è stata sconfessata dalle bugie ordite da Donatella (Carola Stagnaro). Nemmeno Carol (Marianna De Micheli) ha creduto all'uomo che ama, così ha preso una tragica decisione. Prima di lasciarvi alle nuove anticipazioni, che regaleranno un colpo di scena sul personaggio di Greta (Giusi Cataldo), ecco la sintesi dell'episodio del 30 agosto 2011. Zeno Bauer ha iniziato ad allenare Viola (barbara Clara) la quale insiste per fare allenamenti massacranto che potrebbero mettere in pericolo la saua salute. Il piccolo Milo parla con Greta, ma non le mostra il disegno che ha rubato sulla barca di Ettore e che la ritrae. Adriano cerca in tutti i modi di convincere Carol che ha davvero visto Alessia, ma il giardiniere che dovrebbe confermare la versione dei fatti di Riva, dimostrando così che Alessia è viva, nega tutto. Carol decide di tornare a casa con Adriano. Ettore intanto riceve sulla barca un analista per far fare il test del dna sul bicchiere in cui ha bevuto Greta. Zeno e Damiano (Jgor Barbazza) si incontrano: il secondo dice al fratello di trasferirsi a casa sua, visto che lui e Serena ora vivono con Cecilia. Zeno viene interrotto da una telefonata di Viola, che si sente male. L'uomo lascia il fratello senza dire che è stata la Castelli a telefonare. Zeno corre da Viola e la rassicura, i due per la prima volta sembra vadano d'accordo. Carol, convinta che Adriano sia vittima di allucinazioni, prende una drammatica e drastica decisione. Su consulenza di Correntini, psichiatra complice di Donatella, obbliga Riva al ricovero coatto in una clinica psichiatrica. Adriano è disperato, ma due uomini sono pronti a portarlo via. Riuscirà il giovane medico a dimostrare la verità? Alla pagina seguente le anticipazioni del prossimo episodio.



  PAG. SUCC. >