BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL COMMISSARIO ZAGARIA/ Sara è salva, Amato resta nel Salento e Nicoletta... Ecco cosa succede nell'ultima puntata

Pubblicazione:

Lino Banfi  Lino Banfi

A pagare per la morte del calabrese è Antonio Pagano, l'amico di Zagaria, gettando nella disperazione il commissario e la figlia Sara. Intanto Stefano chiede a Nicoletta di trasferirsi con lui a Firenze a indagini concluse. La ragazza cosa deciderà di fare? Se la sua risosta sarà sì, Stefano la troverà alla stazione, altrimenti partitrà da solo. La ndrangheta stringe la morsa intorno a Matera e lo stesso vale per le indagini di Zagaria. Le intercettazioni rilevate dalla cimice rivelano che Matera vuole far uccidere Pasquale Zagaria. La vita del commissario è in pericolo. Decide però di fare da esca per poter catturare Donati. Il mafioso cerca di uccidere il commissario mentre è a pranzo da un'amica, ma ad attendere il killer c'è Amato travestito da donna. I due poliziotti arrestano finalmente il killer. Nicoletta dice a suo padre che se ne va da Lecce. Il padre la lascia andare e viene arrestato davanti agli occhi della figlia. Nicoletta va alla stazione, ma non per partire con lui, ma per rinfacciargli di averla usata per catturare al padre.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.