BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DELITTI ROCK/ Rai Due indaga sui casi irrisolti delle celebrità scomparse

Pubblicazione:

Amy Winehouse  Amy Winehouse

RaiDue riapre le indagini su alcuni casi irrisolti o poco chiari della storia del Rock con “Delitti rock”, la nuova serie televisiva in onda in seconda serata da questo lunedì 19 settembre alle ore 23:15. Michael Jackson, Elvis Presley, Luigi Tenco, Bryan Jones Jimi Hendrix, Kurt Cobain, Sid Vicious & Nancy Spungen, Janis Joplin, Jim Morrison ed Emy Winehouse sono solo alcuni dei miti del Rock scomparsi tragicamente, spesso in circostanze poco chiare o mai chiarite, ed a volte ancora aperte, che verranno raccontate in ogni puntata, considerando il vissuto ed i sentimenti dei protagonisti del momento: ogni persona ricorderà quel giorno ed i momenti vissuti, mettendo in luce un punto di vista soggettivo ed efficace, senza deludere gli appassionati ed i fan. La serie sarà caratterizzata da indagini sulla scena del crimine, da montaggi e linguaggi stile CSI, video degli archivi Rai e fumetti a sottolineare eventi e personaggi non disponibili ad interviste o non più in vita. Ogni sera vedrà protagonista in studio un artista italiano scelto ad hoc per i suoi vissuti, ammirazione, aneddoti e legami con il personaggio Rock trattato in puntata, chiamati amichevolmente “Portatori sani di Rock”. “Delitti Rock”, trasposizione televisiva dell'omonimo libro, era un progetto nato e pensato per la conduzione di Giorgio Faletti che rinunciando, a causa dei numerosi impegni internazionali come scrittore, ha fatto ricadere la scelta e sfida su di un personaggio insolito al piccolo schermo: l'attore e doppiatore Massimo Ghini. “L'attore é stato”Sghinizzato”, dichiara il registra e co-autore Rinaldo Gasperi alla presentazione della serie alla stampa “per renderlo meno attore e più narratore. Ora la conduzione risulta più fisica e più di “movimento”. “Guiderò i telespettatori nei ricordi e nelle storie che coinvolgono nomi illustri del Rock” dice Massimo Ghini “ Il programma sarà un racconto-giallo che ripercorrerà la cultura e la musica di molte generazioni, facendo riflettere sulle fragilità d'animo degli artisti del rock più straordinari” L'autore del programma, Ezio Guaitamacchi aggiunge: “La morte prematura di alcune celebrità ha avuto l'effetto di far passare questi personaggi dalla cronaca alla storia, dalla realtà al mito.



  PAG. SUCC. >