BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CENTOVETRINE/ Anticipazioni puntata lunedì 5 settembre 2011 e riassunto 2 settembre: il bacio tra Viola e Zeno. Laura lascia Sebastian

Pubblicazione:

Viola Castelli (Barbara Clara)  Viola Castelli (Barbara Clara)

Centovetrine, anticipazioni puntata lunedì 5 settembre 2011 e riassunto puntata 2 settembre - Centovetrine ha ciuso la settimana con una puntata carica di emozioni; le anticipazioni del prossimo episodio (alla pagina seguente), prannunciano altri imperdibili eventi che renderanno densa la trama della soap in onda su Canale 5. La messa in onda della soap targata Mediaset dal 6 al 9 settembre slitta alle ore 14.20, anzichè alle 14.10. Ma, per chi non avesse potuto vederla, ecco il riassunto della puntata di venerdì 2 settembre 2011. Carol (Marianna De Micheli) cerca di convincere Adriano (Luca Capuano) che Alessia è morta. Visto che la donna non le crede, Adriano dice a Carol di andarsene e di non tornare mai più da lui. Ettore (Roberto Alpi) riesce a convincere Greta a fare un giro in barca con lui. Tra i due comincia a nascere una certa intesa. Serena (Sara Zanier) e Jacopo (Alex Belli) hanno l'ennesimo scontro: il manager rinfaccia alla donna che Adriano non è riuscito a fare l'intervento con il suo prototipo. Serena è così costretta a raccontare a Jacopo, il complice di Donatella, quanto accaduto ad Adriano. Cecilia (Linda Collini) si appassiona a un caso a cui sta lavroando Damiano (Igor Barbazza). Ettore cerca di baciare Greta, ma la donna si tira indietro. Sebastian (Michele D'Anca) gestisce i suoi nuovi affari con Eleonora Cavendish, ma l'eccessivo "pressing" della donna lo infastidische. L'imprenditrice lo obbliga ad andare con lei a una festa. Donatella (Carola Stagnaro) e Jacopo sono soddisfatti: il piano per rovinare Adriano e Carol sta andando in porto. Ettore è in contrasto con se stesso per quanto riguarda greta. Una parte di lui sente che la donna è piena di buoni sentimenti, la parte cinica di Ferri invece vuole rovinare a tutti i costo Greta. Donatella finge preoccupazione per Carol e va a trovarla. La Grimani, affranta per la situazione e inconsapevole dei loschi piani dell'interlocutrice, confida alla donna di essersi pentita di aver fatto internare Adriano. Sebastian e Eleonora stanno andando in auto a una festa, quando all'improvviso appare Laura (Elisabetta Coraini) per strada. Sebastian la raggiunge, ma la donna in modo freddo gli dice che sta per lasciare Torino. (continua alla pagina seguente)



  PAG. SUCC. >