BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BAILA! vs BALLANDO CON LE STELLE/ Bernardini (TVTalk): il mercato dei format sta uccidendo la TV

Pubblicazione:

Barbara D'Urso  Barbara D'Urso

E adesso cosa succederà? "Succede che il mondo della tv si sta modificando e arrivano le prime crepe. Il problema vero però è a monte. Il problema è quello dei format. La televisione di oggi è funestata da questo mercato dei format. Per questo fa un po' ridere quanto sta succedendo tra Rai e Mediaset perché oggi è davvero difficile dire questo programma l'ho inventato io oppure l'ho preso da quel format. Basta infatti cambiare qualche particolare: invece dei bambini di 5 anni che cantano ci metto quelli di 12. Invece dei concorrenti che ballano con i maestri, li faccio ballare con i vip. Oggi tutti i giochi che si vedono nella fascia preserale, quella prima dei tg, se tu giri un po' il mondo te li trovi identici in tutti i Paesi. Il milionario lo trovi dappertutto, è un mercato formidabile. gli inventori di format hanno fatto i miliardi. Su questi prodotti si gioca la fortuna di un network". Uno scenario un po' inquietante: "Basti pensare che format come Il grande fratello o Il milionario hanno delle autentiche bibbie che obbligano in qualunque Paese a usare le stesse luci, gli stessi movimenti di camera, le stesse battute e guai a fare diversamente. Il caso limite è arrivato adesso con il nuovo programma di Teo Mammuccari, The Cube: l'impianto dello studio è talmente particolare e costoso che conviene andare a registrare direttamente negli studi originali a Londra che cercare di ricostruire quello studio in Italia".



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.