BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CHI L’HA VISTO?/ Il caso di Melania Rea, del piccolo Jason e di Simona Floridia. Le novità. Puntata 28 settembre 2011

Pubblicazione:

Federica Sciarelli  Federica Sciarelli

Ancora spazio alla scomparsa di Jason Pruscino: presentato il “video shock” del compagno di cella di Danny Pruscino che racconta alle telecamere di come Danny gli abbia confidato di avere ucciso il figlio in seguito alla scoperta di non esserne il padre naturale,  “l’ha ucciso perché piangeva” conclude nell’intervista. In diretta l’appello del padre di Alessia Tomassetti, una ragazzina di 12 anni scomparsa lunedì 26 settembre, da Macerata. Il padre era stato avvisato la mattina dalla scuola. Alessia non è sola si trova  in compagnia di un’amica di poco più grande, Abibe Panic, di 14 anni. Le due ragazze sono state avvistate l’ultima volta a Camerino. Le due si conoscono solo da un anno, in seguito all’arrivo di Abibe, trasferitasi da un altro liceo ma raccontano a tutti di essere sorelle. Alessia è in possesso di  cellulare che però è spento o scarico, non ha documenti né soldi, in quanto questi ultimi le erano stati requisiti in seguito, a detta del padre, di una piccolezza che avrebbe commesso. La ragazza è  peraltro cagionevole di salute ha spesso dei mal di gola che sfociano in febbri altissime. L’appello “Alessia torna a casa che non succede niente”. L’ultimo caso è dedicato a Simona Floridia, ragazza scomparsa 17 anni fa, il 19 settembre 1992, lo scopo dichiarato del servizio, nel quale viene riassunta l’intera vicenda, e quello di spingere la riapertura del caso nella speranza di poter trovare nuove prove che possano gettare una nuova luce su questa misteriosa apparizione



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.