BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

X FACTOR 5/ Dal 20 ottobre su Sky Uno, con Simona Ventura, Morgan, Elio ed Arisa (video)

Pubblicazione:

Morgan  Morgan

Nuovo X Factor al via. Manca poco infatti all'inizio della nuova stagione che per la prima volta sarà trasmessa su Sky, dopo che Rai Due non si era più dimostrata interessata al talent show. Si inizia dunque il 20 ottobre dopo che proprio ieri è terminata la fase iniziale, quella in cui vengono esaminati i probabili partecipanti, le migliaia di candidati di tutta Italia che sognano di gareggiare davanti alle telecamere. In tutto dodici fortunati. Sul banco della giuria vecchie e nuove conoscenze: i veterani Simona Ventura, Morgan ed Elio e l'esordiente assoluta Arisa. Conduce invece Alessandro Cattelan, ex veejay di Mtv, alla sua prima esperienza a X Factgor: riuscirà a far dimenticare il conduttore di tante edizioni Francesco Facchinetti? Vedremo. Questo X Factor targato Sky sarà maggiormente simile al format originale inglese, per cui si annunciano novità, ad esempio mostrare tutte le fasi di casting. I concorrenti verranno poi suddivisi nelle categorie Under 25 uomini, under 25 donne, over 25 e Gruppi. Sulla Rete intanto girano alcuni rumore su chi dei giudici possa venir associato a quale gruppo. Si dice che Morgan sarà il capitano degli uomini under 25, Simona Ventura delle donne under 25, Elio della squadra degli uomini per cui ad Arisa resterebbero i gruppi.Morgan è il capitano più decorato della trasmissione: un suo concorrente infatti ha vinto in ben tre edizioni consecutive del talent (Aram Quartet, Matteo Becucci, Marco Mengoni) mentre Elio ha portato a casa la vittoria nella scorsa edizione con Nathalie. Dunque per quattro puntate iniziali a partire dal 20 ottobre potremo vedere i casting, quindi dal 17 novembre la gara vera e propria tra i dodoci concorrenti. In tutto otto puntate al temrine delel quali il vincitore si aggiudicherà l'usuale ambito premio: un contratto discografico con una delle maggiori multinazionali del disco, la Sony Music. C'è molta curiosità per un talent che per la prima volta va in onda sulla piattaforma satellittare. Alla base della decisione della Rai di non continuare a trasmettere il programma, il fatto che non avesse mai raggiunto ascolti particolarmente alti.



  PAG. SUCC. >