BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BALLARO’/ Anticipazioni stasera si parla di tasse, liberalizzazioni, pensioni con Pitruzzella (Antitrust), Schulz, Maroni. 10 gennaio 2012 Rai Tre

Pubblicazione:

Giovanni Floris conduttore di Ballarò  Giovanni Floris conduttore di Ballarò

Ballarò. Anticipazioni stasera si parla di tasse, liberalizzazioni, pensioni con Pitruzzella (Antitrust), Schulz, Maroni. 10 gennaio 2012 Rai Tre - La manovra del governo Monti, le nuove tasse, Ici e Imu, le pensioni, il caro vita, le liberalizzazioni: questi i temi all’ordine del giorno, su cui si concentra il dibattito politico ed economico del paese e l’attenzione preoccupata degli italiani. E questi i temi di cui si occuperà anche la puntata di stasera del talk show politico condotto da Giovanni Floris. Ballarò torna dopo la pausa durante il periodo delle festività natalizie, con la prima puntata del 2012: un rientro vittorioso per il programma, che ci ha lasciato nel vecchio anno con l’ultima puntata andata in onda il 20 dicembre, che si è portata a casa ben Quattro milioni 843 mila telespettatori in valore assoluto e uno share del 19,13%. Un risultato che ha fatto sì che ballarò risultasse il programma più visto della serata.
La vittoria si colloca alla fine di una serie di puntate che hanno visto Ballarò conquistare, nelle prime 15 puntate di questa stagione uno share medio del 18,94%. Quasi tre punti in più rispetto all’anno precedente (16,05%).
Sempre grande successo, in particolare, ottengono i sondaggi curati da Nando Pagnoncelli, che ci danno uno specchio della situazione e delle opinioni attuali degli italiani. Proprio nell’ultima puntata il sondaggio di Pagnoncelli ha visto un picco di ascolti: durante questa parte c’è stato il minuti più visto di Ballarò del 20 dicembre, con uno share del 27,94%. Secondo il sondaggio la maggior parte degli italiani è favorevole a un governo Monti che duri fino alla fine della legislatura.
Stasera si parlerà ancora della manovra finanziaria del governo Monti, delle prospettive future tra nuove tasse, liberalizzazioni, pensioni… Nello studio di Giovanni Floris ci saranno il presidente dell’Antitrust Giovanni Pitruzzella e il candidato alla presidenza dell’Europarlamento Martin Schulz. Con loro si cercherà di capire quale futuro attende la famiglia media italiana, se basteranno pensioni e stipendi al netto delle nuove tasse. Ancora nello studio di Ballarò ci saranno il sottosegretario all’economia Gianfranco Polillo, Roberto Maroni della Lega Nord.



  PAG. SUCC. >