BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

I MENU’ DI BENEDETTA/ Ricette calabresi: pizza ripiena, bruschette e pasta ai peperoni

Pubblicazione:

Una pastasciutta  Una pastasciutta

E' il momento del centrotavola e Benedetta va da Rosalba, la florist per una decorazione in tema con la tavola calabrese. Rosalba riprende il peperoncino e mette una ghirlanda di peperoncini rossi come base del suo centrotavola. Al centro, in un vasetto crea una composizione molto particolare con cipollotti rossi di Tropea, pepe rosa e fiori sudafricani, tra cui il bellissimo fiore di Notan.

Pastafrolle a mezzaluna, chiamate Nepitelle. Benedetta mette nel mixer 70 grammi di mandorle, 70 di noci, e tre fichi secchi. Poi, aggiunge all'impasto 70 grammi di miele e 70 di marmellata di amarene e, sempre 70 grammi, di uvetta, mescolando il tutto con un pò di cacao e di cannella con 70 grammi di cioccolato a scaglie e scorzette di arancia. Infine, prende della pasta frolla già pronta e crea quattro dischi con l'aiuto di un bicchiere. Mette l'impasto all'interno dei dischi di pasta e con il bianco dell'uovo ed un goccio d'acqua li sigilla, aiutandosi con i denti di una forchetta. Con il rosso d'uovo spennella la superficie esterna e li mette per venti minuti in forno a 180 gradi. L'ultimo piatto del menù è una pasta veloce: i fusilli ai peperoni. In una padella Benedetta mette un pò d'olio ed una cipolla tagliata a fettine, mezzo peperone verde, mezzo rosso, e mezzo giallo a pezzi, sale, e abbondante peperoncino. In un'altra padella mette della mollica di pane, precedentemente sminuzzata con il mixer, con capperi e origano e la fa tostare. Scola i fusilli e unisce il tutto con un pò di pecorino, spolverato a fuoco spento.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.